Maddalena premiata con il Best Practices Award 2017 di Frost & Sullivan

Posted on

Frost & Sullivan, società americana di consulenza e ricerca per lo sviluppo delle aziende, ha premiato Maddalena con il 2017 Best Practices Award – Global Smart Water Meter Technology Leadership Award.

 

 

I Best Practices Award premiano le aziende operanti in vari mercati a livello nazionale e globale per la loro capacità di leadership, l’innovazione tecnologica, il servizio clienti e lo sviluppo strategico dei prodotti. Il team di analisti di Frost & Sullivan compara i vari player del mercato e valuta le loro performance per identificare le best practice. Lo scopo è quello di guidare l’innovazione, l’eccellenza e un cambiamento positivo nell’economia globale premiando i prodotti, le aziende e gli individui che si distinguono nei rispettivi settori di appartenenza. (Fonte: http://bit.ly/2ubXkEl)

“Frost & Sullivan crede fermamente che l’impegno di Maddalena nei confronti dell’innovazione sia stato chiaramente dimostrato dalle soluzioni che l’azienda ha sviluppato per il settore idrico. La prossima era tecnologica della misurazione idrica può essere raggiunta solo attraverso soluzioni efficienti e capaci di fornire prestazioni elevate dal punto di vista operativo, e Maddalena ha pienamente soddisfatto questi requisiti. Con la sua forte performance globale Maddalena si è guadagnata il Frost & Sullivan Global Technology Leadership Award 2017.”

(Fonte: analisi di Frost & Sullivan, disponibile su richiesta).

Dall’analisi di mercato effettuata dalla società di consulenza si evince come la comunicazione sia uno degli elementi chiave nell’ambito della creazione di reti idriche intelligenti.

Le tradizionali tecnologie di telelettura non sono però sufficientemente performanti per le utility poiché non permettono l’implementazione di sistemi di smart metering, e qui entrano in gioco le soluzioni multi-protocollo specificamente elaborate da Maddalena per il settore delle utility: caratterizzati dalle tecnologie LPWAN per applicazioni IoT, questi sistemi combinano ai bassi consumi una trasmissione a lungo raggio. Tecnologie destinate ad imporsi sempre più sul mercato e che permetteranno la creazione di reti idriche intelligenti, le quali andranno a inserirsi nel più ampio contesto delle smart cities supportando le utility nell’ottimizzazione dei costi e nel monitoraggio dei consumi.

Questo importante premio rappresenta un riconoscimento dell’impegno di Maddalena nello sviluppo di soluzioni innovative e della sua lungimiranza nel capire l’importanza dell’innovazione tecnologica nel settore idrico, anticipando le esigenze del mercato e proponendo soluzioni all’avanguardia ed efficienti.

Le soluzioni sviluppate da Maddalena, frutto di un importante lavoro di ricerca e studio, spiccano per la loro versatilità: esse sono infatti adatte all’implementazione non solo con le tradizionali tecnologie di misurazione meccanica, ma anche con le più moderne tecnologie elettroniche. Grazie a questo le soluzioni sviluppate dall’azienda si rivelano utili sia per le società di distribuzione idrica che per altre realtà come l’irrigazione, dove una lettura accurata dei consumi idrici è fondamentale.

 

  • Share

0 Commenti

Scrivi un commento