VIA LIBERA AGLI INVESTIMENTI SUL MONDO IoT ANCHE IN ITALIA

Posted on

È di pochi giorni fa la buona notizia: un emendamento al DL semplificazioni ha reso permanente l’autorizzazione per utilizzare frequenze radio agli operatori LPWAN, che utilizzano tecnologie quali LoRaWAN e Sigfox.

Le tecnologie radio Low Power Wide Area network (LPWAN) abilitano l’Internet of Things in contesti in cui è sufficiente una bassa potenza: stiamo parlando di sensori che trasmettono su frequenze radio quantità di dati molto piccole per lunghe distanze; non servono né SIM né wifi e, trattandosi di un traffico dati ridotto, le batterie possono durare molti anni.

Nel nostro settore, quello del water metering, si stimano nei prossimi 10 anni, forti investimenti per la sostituzione e adeguamento del parco contatori installato soprattutto in Europa.

Si consideri che solo in Italia il parco contatori installato (circa 20 milioni di pezzi) ha una età media di 25 anni e di questi, i contatori installati prima del 1994 sono sprovvisti di bollo metrico mentre quelli installati prima del 1988 sono privi di alcuna approvazione di modello CEE.

L’utilizzo di frequenze radio LPWAN consente la lettura a distanza dei contatori ma anche la telegestione e il telecontrollo della rete idrica, fornendo l’opportunità di gestire e ridurre le perdite di acqua, risorsa scarsa ed essenziale alla vita sul pianeta, monitorare i parametri della rete degli acquedotti e fornire dati giornalieri di consumo ai singoli utenti.

Ancora una volta Maddalena aveva precorso i tempi: è di novembre 2017 la prima certificazione di prodotto ricevuta da parte di LoRa Alliance™, l’associazione nata con l’obiettivo di promuovere lo standard LoRaWAN™ a livello globale per reti a basso consumo e lungo raggio, di cui Maddalena fa parte dal 2016.

La certificazione ottenuta garantisce l’interoperabilità tra i dispositivi e quindi la conformità di ARROWWAN MVM 868 MHz alle reti LoRaWAN™. Il modulo radio ARROWWAN è progettato per essere utilizzato sui contatori volumetrici MVM, permettendo una trasmissione a lungo raggio ottenendo così un end point per IoT.

Maddalena da anni studia e progetta nuove soluzioni per il mercato dei contatori d’acqua ed oggi offre un’ampia gamma di soluzioni che permette ai contatori di connettersi e di scambiare dati con ogni tipologia di rete, a breve e a lungo raggio. Precursore nelle tecnologie di trasmissione dati, Maddalena è sempre al passo con le sfide del mercato ed è impegnata nel continuo sviluppo di soluzioni flessibili di lettura mobile e fissa secondo i nuovi paradigmi e tecnologie IoT.

Se non l’hai ancora fatto, GUARDA ORA IL NOSTRO NUOVO VIDEO

  • Share