Maddalena sempre al passo con i tempi: ecco le nuove APP per la configurazione e l’attivazione dei dispositivi

Posted on

È del 25 ottobre l’entrata in vigore della normativa (secondo la Direttiva 2018/2002 del Parlamento Europeo e del Consiglio dell’11 dicembre 2018 che modifica la direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica) secondo la quale tutti i contatori d’acqua calda ed energia termica installati devono obbligatoriamente essere predisposti per la lettura da remoto.

Maddalena è pronta ormai da diverso tempo con soluzioni dedicate che permettono ai contatori di connettersi e di scambiare dati con ogni tipologia di rete, a breve e a lungo raggio. Attualmente il wM-Bus è il protocollo più utilizzato in Europa per la centralizzazione dei dati legati al metering e permette di far affidamento su un sistema aperto e interoperabile (Norma EN 13757).

Maddalena dispone infatti di soluzioni hardware e software per la lettura fissa e mobile dei contatori e ha recentemente pubblicato su Google PlayStore due applicazioni Android per la configurazione e l’attivazione dei propri dispositivi.

Scarica le APP

Link alla normativa

Leggi il precedente articolo

  • Share