Giornata Mondiale Dell’Acqua 2021 – L’impegno di Maddalena Spa

Posted on

Il 22 marzo in tutto il pianeta si celebra la Giornata mondiale dell’acqua (il World Water Day) per ricordare l’importanza di questo elemento.

Per rendere omaggio all’acqua, risorsa essenziale e sempre più scarsa, il Comune di Povoletto, insieme a CAFC spa (Consorzio acquedotto Friuli Centrale), di cui è socio e che gestisce il servizio idrico integrato sull’intero territorio, e a Maddalena Spa, realtà leader a livello mondiale nel settore degli strumenti di misura dell’acqua, con sede a Grions del Torre, presenta un’importante iniziativa pensata per le scuole e il territorio.

“Il Progetto Scuola e Ambiente: iniziative per la riduzione della plastica monouso coniugate con l’uso responsabile della risorsa acquarealizzato grazie al contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e a questa fruttuosa collaborazione tra pubblico e privato- mira infatti a coinvolgere insegnanti e alunni delle classi della Primaria e Secondaria di primo grado di Povoletto per incentivare, in accordo con le finalità del Piano dell’Offerta Formativa dell’Istituto, l’uso responsabile della risorsa acqua, in nome dello Sviluppo Sostenibile”  racconta il Sindica Giuliano Castenetto.

L’amministrazione Comunale ha provveduto nel corso di quest’anno, grazie al contributo regionale, all’acquisto di 3 dispenser allacciati alla rete idro-potabile, che saranno installati presso le Scuole Primaria, Secondaria di I grado e nel refettorio mensa del plesso scolastico di Marsure di Sotto. “Un’operazione davvero importante per le Scuole – commenta Elena Romano, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Faedis – che permetterà ai nostri ragazzi di costruire una coscienza critica ed ambientale, potendo accedere all’acqua potabile dei dispender grazie alle borracce che verranno loro donate non appena ritorneremo sui banchi di scuola dopo questo lockdown”

Infatti Cafc Spa e Maddalena Spa hanno deciso di donare insieme oltre 310 borracce, brandizzate con i rispettivi loghi, che verranno distribuite, non appena possibile, ai 157 alunni della Scuola Primaria e ai 107 alunni della Scuola Secondaria di primo grado ed a tutto il corpo docente nonché all’Amministrazione Comunale di Povoletto.

Il nostro obiettivo – dichiara il Presidente di CAFC Salvatore Benignoè di incentivare l’uso corretto dell’acqua del nostro acquedotto, sana, controllata, buona e a km zero, di affiancare i progetti delle amministrazioni comunali e delle scuole per insegnare ai giovanissimi come evitare sprechi, contrastare l’inquinamento e adottare una mentalità che riduca quanto più possibile l’impiego della plastica monouso da sostituire, appunto, con le borracce”.

Nello stesso tempo “Maddalena Spa, che da oltre 100 anni è portavoce della cultura della misura dell’acqua, – conclude il Presidente Franco Maddalena si fa promotore di un messaggio che parla di efficienza idrica e di Sostenibilità, con l’obiettivo di sottolineare come ciascun cittadino, bambino o adulto, adottando semplici comportamenti quotidiani connessi ad uno stile di vita attento e rispettoso dell’ambiente, possa contribuire al raggiungimento dell’Obiettivo 6 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite: acqua pulita e servizi igienico sanitari”.

In attesa che la pandemia consenta lo sviluppo di queste attività in presenza (come la consegna delle borracce e l’organizzazione di incontri didattici educativi con un diretto coinvolgimento degli studenti), il 22 marzo verrà diffuso digitalmente in tutte le classi un video messaggio che, attraverso il lavoro e la voce di Arianna Arizzi, Marketing e CSR (Corporate Social Responsibility) Manager di Maddalena Spa e a quella di Paolo Marchina, Vice Sindaco del Comune di Povoletto con delega all’Istruzione, Cultura e Politiche Giovanili, raggiungerà i ragazzi in DAD (didattica a distanza) per celebrare insieme a loro la Giornata Mondiale dell’Acqua e avvicinarli a questa importante risorsa.

 

Dicono di noi:

Telefriuli

Messaggero Veneto 

Il Friuli

FriuliSera

Animaimpresa

WaterGas

FriuliOggi

  • Share